Siamo una comitiva di amici, di varie età e professioni, tutti con la passione, quella vera, per la moto. Negli ultimi 5/6 anni abbiamo consolidato la nostra amicizia effettuando gite, tour e raid in Italia e nel mondo. Molti di noi provengono da alcuni club nazionali , internazionali e locali, in verità tutti un po’ delusi da come i club vengono gestiti. Al contrario tutti noi insieme abbiamo fatto delle esperienze esaltanti di viaggi in moto, abbiamo attraversato l’Europa sino a paesi Scandinavi, abbiamo girato tutta la Penisola Iberica, abbiamo attraversato tutti i paesi a ridosso del Danubio. Abbiamo effettuato due long raid negli sconfinati spazi dell’America del Nord. Siamo dei Moto Turisti convinti, la pioggia, il freddo, le difficoltà non ci fermano, dopo l’uragano Bill dello scorso agosto negli USA, oggi possiamo dire che neanche gli uragani sono riusciti a fermarci. A seguito di tutte queste esperienze, molti di noi hanno sviluppato una efficace capacità organizzativa. Pianificazione di rotte, itinerari, prenotazioni alberghiere, individuazione degli elementi da visitare e organizzazione di visite guidate, sono il nostro pane quotidiano. Per questi motivi abbiamo deciso di abbandonare le logiche di club motociclistico legate a tradizioni culturali differenti dalle nostre per abbracciare ciò che più ci piace: fare del turismo in moto. Non siamo e non vogliamo essere un club motociclistico, desideriamo rimanere una compagnia di amici che fa viaggi in moto, ci siamo dati un regolamento solo perché pensiamo che i patti chiari portano un’amicizia lunga. Reputando, forse anche un po’ presuntuosamente, la nostra esperienza significativa, abbiamo deciso di aprire questo spazio web per condividere con altri interessati agli stessi argomenti i nostri pensieri, speriamo vi faccia piacere. Inoltre il sito è anche il nostro contenitore di ricordi e progetti per il futuro.